Focus

La nuova disciplina sulle politiche attive del lavoro della Regione Puglia

Sommario

PREMESSA | RUOLO FINALITÀ E COMPETENZE DELL’ARPAL | I SOGGETTI CHE OPERANO ALL’ARPAL | IL RUOLO DEI CENTRI PER L’IMPIEGO | IL COMPITO DELLA COMMISSIONE REGIONALE PER LE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO |

 

Recentemente la Regione Puglia sta provando in tutti i modi a smuovere l’asfittico mercato del lavoro territoriale. Dopo aver rivisto completamente la disciplina dell’istituto dell’apprendistato, inserendo la “Bottega scuola” e la figura del “Maestro artigiano”, ha approvato la nuova legge sulle politiche attive del lavoro (L.29 del 29 giugno 2018) creando l’ARPAL che sarà sottoposta alla vigilanza della Regione Puglia. Un ruolo strategico è stato comunque riservato ai centri per l’impiego che svolgeranno un ruolo operativo per il rilancio occupazionale.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >