Focus

La gestione del periodo di preavviso in caso di licenziamento o dimissioni

Sommario

Introduzione | Il diritto al preavviso | Ipotesi di esclusione | L’efficacia del diritto al preavviso | L’efficacia reale del periodo di preavviso | L’efficacia obbligatoria del periodo di preavviso | Dimissioni e preavviso | Conclusioni |

 

Attraverso il preavviso il legislatore ha inteso modulare gli effetti della risoluzione del rapporto di lavoro. La gestione della modalità temporale di esercizio del recesso prevede il differimento del momento dell’effetto estintivo del rapporto di lavoro, con l’intenzione di evitare gli effetti pregiudizievoli che altrimenti ricadrebbero sulle parti in caso di cessazione immediata. L'Autore del presente contributo, attraverso l'analisi di alcune pronunce di Cassazione, presenta l'evoluzione, da reale ad obbligatoria, della natura del diritto al preavviso per poi concludere con il rapporto di quest'ultimo con le dimissioni.

Leggi dopo