Focus

Impianti audiovisivi ed altri strumenti di controllo: chiarimenti dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro

Sommario

Introduzione | Quadro normativo | Istruttoria delle istanze | Tutela del patrimonio aziendale | Telecamere | Dati biometrici | Conclusioni |

 

Gli sviluppi tecnologici degli ultimi anni e le recenti modifiche all’art. 4, L. 20 maggio 1970, n. 300, impongono nuove chiavi di lettura in materia di controlli a distanza dei lavoratori. L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con Circolare 19 febbraio 2018, n. 5 affronta nuovamente l’argomento fornendo alcune utili indicazioni operative. Nell’approfondimento si esaminano i temi trattati nella Circolare anche alla luce dei principi espressi dalla giurisprudenza e dagli spunti offerti dalla normativa in materia di tutela dei dati personali.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >