Focus

Il punto sulle prestazioni occasionali: disciplina e procedure

Sommario

Quadro normativo | Soggetti e limiti | Compensi | Procedure | Obblighi di comunicazione | Guida pratica alla procedura online | Gestione dei pagamenti e incasso dei compensi | Disciplina sanzionatoria | Conclusioni |

 

La L. 21 giugno 2017, n. 96 di conversione del D.L. n. 50/2017, all'art. 54-bis ha introdotto due nuovi strumenti che vanno a sostituire la precedente disciplina in materia di lavoro accessorio (voucher) abrogata dal D.L. n. 25/2017. Oltre al Libretto Famiglia, indirizzato ai soggetti privati ed alle famiglie, la norma ha previsto il nuovo contratto di Prestazione Occasionale (Prest.O) indirizzato ad imprese, professionisti e Pubbliche Amministrazioni. Nell'approfondimento si analizza quest'ultima tipologia di prestazione nel tentativo di fornire un quadro completo ed una sintesi pratico-operativa, in considerazione delle novità intervenute nel corso dei primi mesi di vigenza, anche con l'ausilio di brevi tabelle di riepilogo.

Leggi dopo