Focus

Il congedo per il padre lavoratore nella Legge di Bilancio 2019

Sommario

La ratio della misura | Breve “excursus” normativo sul congedo obbligatorio | Legge di Bilancio 2019: campo di applicazione e durata del congedo obbligatorio e facoltativo | Il trattamento normativo, economico e previdenziale | Gli aspetti procedurali e la modalità di fruizione | L’esposizione nel flusso Uniemens | Esempio di richiesta di congedo obbligatorio del padre | Conclusioni |

 

La Legge di Bilancio 2019 ha previsto, per il nuovo anno, la proroga del congedo obbligatorio per il padre la cui durata, peraltro, viene elevata da quattro a cinque giorni. È la chiara conferma della volontà di rafforzare tanto le tutele riservate ai padri quanto la genitorialità all’interno del difficile equilibrio dei rapporti lavorativi e famigliari. Nel presente contributo, dunque, l’analisi si soffermerà non soltanto sugli aspetti prettamente normativi ma anche sui criteri d’accesso nonché sul trattamento economico e previdenziale previsti dalle nuove disposizioni introdotte.

Leggi dopo