Focus

GDPR dopo il decreto di adeguamento: le principali novità

Sommario

Quadro normativo e principali novità | Disposizioni di maggior rilievo | Principali novità in ambito lavoristico | Regime sanzionatorio e definizione agevolata dei procedimenti pendenti | Conclusioni |

 

È stato pubblicato in G.U. Serie Generale del 4 settembre 2018, n. 205, il D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101, contenente disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle norme previste dal Regolamento UE n. 679/2016 (GDPR), relativo alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali, in vigore dallo scorso 25 maggio. Nell’approfondimento si fornisce una sintesi delle principali novità, anche nel settore lavoristico, delle fattispecie sanzionabili, passando per la definizione agevolata delle violazioni, anche con l’ausilio di alcune tabelle di riepilogo.

Leggi dopo