Focus

Fondo di Integrazione Salariale: le novità della Legge di Bilancio 2018

Sommario

Introduzione | Ambito di applicazione | Le prestazioni: assegno ordinario e di solidarietà | Misura della prestazione | Ampliamento del c.d. "tetto aziendale" | Durata della prestazione | Domanda con ticket | Conclusioni |

 

La Legge di Bilancio 2018 ha ampliato il limite massimo in base al quale ciascun datore di lavoro può accedere alle prestazioni garantite dal Fondo di Integrazione Salariale. La novità legislativa, recepita dall’INPS con il Messaggio n. 1403/2018, ha innalzato tale limite da quattro a dieci volte l'ammontare dei contributi ordinari dovuti dal datore di lavoro. Nel presente contributo si riepilogano le caratteristiche del FIS, al fine di rilevare come le aziende possono ricorrere alle prestazioni erogate.

Leggi dopo