Focus

Esonero contributivo occupazione giovanile e tutela occupazionale per imprese beneficiarie di aiuti di Stato nel Decreto Dignità dopo la conversione in legge.

Sommario

QUADRO NORMATIVO - ESONERI CONTRIBUTIVI A CONFRONTO | MODALITA’ DI FRUIZIONE IN UN DECRETO | DELOCALIZZAZIONE IMPRESE BENEFICIARIE DI AIUTI DI STATO E LIVELLI OCCUPAZIONALI | CONCLUSIONI |

 

La legge 9 agosto 2018, n. 96, di conversione del decreto legge n. 87/2018, c.d. "decreto Dignità", prevede tra le varie disposizioni, un esonero contributivo che ricalca la disciplina dell'incentivo all'occupazione stabile previsto dalla legge n. 205/2017 e particolari misure di contrasto alla delocalizzazione delle imprese, italiane ed estere, che operano in Italia e beneficiano di aiuti di Stato. Nell'approfondimento si analizzano le disposizioni fornendo un quadro di riepilogo e di confronto, anche con l'ausilio di tabelle di sintesi.

Leggi dopo