Focus

Decreto dignità: le nuove regole per lo sport dilettantistico

Sommario

Note introduttive | Gli aspetti caratterizzanti delle associazioni o società sportive a fini di lucro | Le collaborazioni svolte a favore le associazioni sportive dilettantistiche | La regolamentazione delle prestazioni gratuite dei pubblici dipendenti |

 

A distanza di solo otto mesi il legislatore ha eliminato dal panorama sportivo le società sportive dilettantistiche a fine di lucro, introdotte per la prima volta dall’articolo 1 comma 353 della legge di bilancio 2018. È stato chiarito che l’abrogazione di tali realtà sportive ha inizio dal periodo d’imposta in corso dall’entrata in vigore dal D.L. n. 87 del 12 luglio 2018, ovvero dal 14 luglio 2018. Alle società od associazioni sportive dilettantistiche sono stati stanziati ben 56 milioni di euro nel periodo compreso tra gli anni 2018 e 2024 che verranno assegnate all’ufficio per lo sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Leggi dopo