Focus

Dai “Temporary” una spinta all’internazionalizzazione nel lungo termine: la figura del Temporary Export Manager di settore

06 Novembre 2015 | Dirigenti

Sommario

L’esigenza di un Temporary Manager dedicata all’Export | Il Temporary Export Manager di Settore o di Filiera | Non solo problem solver ma anche mentori e coach: un valore aggiunto nella mission dei T.E.M. | In conclusione |

 

In una economia globalizzata e colpita da una crisi iniziata nel 2009, vi è sempre più bisogno di guardare al di là dei confini nazionali per continuare a crescere. Un Temporary Manager risulta essere uno dei ruoli più importanti e necessari al grande esercito delle piccole e medie imprese nella spinta all’internazionalizzazione. Quella del Temporary Manager è una professione full time che può dare un valore aggiunto alle aziende nelle attività di export ma anche nel trasferire a dipendenti interni le proprie competenze.

Leggi dopo