Focus

Contratto di lavoro a tutele crescenti: il quadro della nuova disciplina

27 Febbraio 2015 | Jobs act

Sommario

Introduzione | Licenziamento per giustificato motivo oggettivo | Licenziamento disciplinare | Offerta di conciliazione | Vizi formali e procedurali | Licenziamento discriminatorio, nullo e intimato in forma orale | Revoca del licenziamento | Licenziamento collettivo | Piccole e medie imprese e organizzazioni di tendenza | In conclusione |

 

Viene analizzato il testo definitivo del Decreto Legislativo recante le disposizioni sul nuovo contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti, in attuazione della delega contenuta nella Legge 10 dicembre 2014, n. 183 (cd. Jobs act). Il testo sostanzialmente rispecchia lo schema di decreto presentato dal Governo alla fine del 2014 e poi sottoposto, in queste ultime settimane, al vaglio delle Commissioni Lavoro delle Camere, le cui indicazioni sono state in parte recepite dal Governo medesimo.

Leggi dopo