Homepage

Schede CCNL Schede CCNL

Commercio e turismo - Pubblici esercizi - Turismo e ristorazione

18 Settembre 2018

La Scheda sintetizza gli elementi principali del CCNL applicabile ai dipendenti del settore, illustrando l’inquadramento del lavoratore, gli aspetti retributivi, la disciplina del rapporto di lavoro e la previdenza, nonché le materie demandate alla contrattazione di secondo livello.

Leggi dopo
Mansionario Mansionario

Commercio e turismo - Pubblici esercizi - Turismo e ristorazione

18 Settembre 2018

Il dettaglio di tutte le MANSIONI relative ad una specifica posizione lavorativa del contratto collettivo del settore Pubblici esercizi - Turismo e ristorazione della macro categoria Commercio e turismo.

Leggi dopo
News News

Dal regime semplificato al regime forfettario senza vincoli di permanenza

18 Settembre 2018 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate, Risoluzione 14 settembre 2018, n. 64_E.pdf

Lavoro autonomo

Via libera al transito dal regime semplificato al regime forfettario senza dover scontare alcun vincolo triennale di permanenza: è questo, in sintesi, il chiarimento fornito dall’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n. 64/E dello 14 settembre 2018.

Leggi dopo
News News

Forze di polizia, sì del Garante Privacy allo schema di decreto per la sicurezza nei luoghi di lavoro

18 Settembre 2018 | di La Redazione

Sicurezza sul lavoro

Il Garante Privacy, nella newsletter n. 444 del 10 settembre 2018, ha espresso parere favorevole all’applicazione dello schema di decreto in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro per le Forze di Polizia, Vigili del fuoco, Protezione civile ed altre categorie.

Leggi dopo
News News

PREVINDAI, disponibile il mod. 059 per la dichiarazione dei contributi non dedotti

18 Settembre 2018 | di La Redazione

Dirigenti

Con nota del 17 settembre 2018, PREVINDAI rende noto che è disponibile, nell'area del sito riservata a ciascun iscritto, il modulo 059 per la dichiarazione dei contributi non dedotti relativi all'anno 2017.

Leggi dopo
Focus Focus

Decreto dignità: le nuove regole per lo sport dilettantistico

18 Settembre 2018 | di Giulio D'Imperio

Lavoratori dello sport

A distanza di solo otto mesi il legislatore ha eliminato dal panorama sportivo le società sportive dilettantistiche a fine di lucro, introdotte per la prima volta dall’articolo 1 comma 353 della legge di bilancio 2018. È stato chiarito che l’abrogazione di tali realtà sportive ha inizio dal periodo d’imposta in corso dall’entrata in vigore dal D.L. n. 87 del 12 luglio 2018, ovvero dal 14 luglio 2018. Alle società od associazioni sportive dilettantistiche sono stati stanziati ben 56 milioni di euro nel periodo compreso tra gli anni 2018 e 2024 che verranno assegnate all’ufficio per lo sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Leggi dopo
Schede CCNL Schede CCNL

Aziende di servizi - Poste italiane

17 Settembre 2018

La Scheda sintetizza gli elementi principali del CCNL applicabile ai dipendenti del settore, illustrando l’inquadramento del lavoratore, gli aspetti retributivi, la disciplina del rapporto di lavoro e la previdenza, nonché le materie demandate alla contrattazione di secondo livello.

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

DVR

17 Settembre 2018 | di Andrea Rossi

La valutazione dei rischi presenti nel luogo di lavoro rappresenta il perno dell'organizzazione aziendale della sicurezza sul lavoro, su cui poggia il sistema di prevenzione soggettivo, basato sulla consapevolezza delle fonti di rischio da parte di tutti i principali destinatari degli obblighi prevenzionali. Il datore di lavoro, con la collaborazione del responsabile del servizio di prevenzione e protezione e del medico competente, previa consultazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, compie la valutazione globale e documentata di tutti i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori e individua le adeguate misure di prevenzione e di protezione. Operata tale valutazione, il datore di lavoro redige il documento della valutazione dei rischi (DVR), avente uno specifico contenuto e redatto nel rispetto di modalità individuate dal legislatore delegato sulla base del numero di lavoratori presenti nel luogo di lavoro o in base alla pericolosità dell'attività lavorativa svolta. L'omessa valutazione dei rischi o la mancata e/o incompleta redazione del relativo documento è sanzionata penalmente. In caso di lavori affidati in appalto o a lavoratori autonomi, eseguiti all'interno del ciclo produttivo di un'impresa, il datore di lavoro committente deve valutare e poi redigere il documento unico di valutazione dei rischi da interferenze (DUVRI).

Leggi dopo
Schede CCNL Schede CCNL

Spettacolo e radiotelevisioni - Cinematografia industria

17 Settembre 2018

La Scheda sintetizza gli elementi principali del CCNL applicabile ai dipendenti del settore, illustrando l’inquadramento del lavoratore, gli aspetti retributivi, la disciplina del rapporto di lavoro e la previdenza, nonché le materie demandate alla contrattazione di secondo livello.

Leggi dopo
Mansionario Mansionario

Trasporti - Anas

17 Settembre 2018

Il dettaglio di tutte le MANSIONI relative ad una specifica posizione lavorativa del contratto collettivo del settore Anas della macro categoria Trasporti.

Leggi dopo

Pagine